Cervello: Le cose curiose che non sai

Il corpo umano è in assoluto una di quelle cose che diamo maggiormente per scontate: in fondo lo “indossiamo” ogni giorno, e a meno che non ci sia qualche problema non ci facciamo caso.E invece se volessimo studiarne il funzionamento scopriremmo davvero tantissimi dettagli incredibili, da lasciare a bocca aperta, e avremmo un po’ più di rispetto per un macchina altamente efficiente. Oggi parliamo del cervello Per chi lo possiede….. 

Cervello

  1. Nel cervello le informazioni, ossia i pensieri, possono viaggiare a una velocità che può raggiungere i 430 km all’ora.
  2. Il cervello rappresenta appena circa il 2 per cento della massa totale del corpo umano ma usa circa il 20 percento dell’ossigeno che serve per vivere e il 20 percento del sangue che circola nel corpo.
  3. L’Università americana Harvard ha un magazzino con varie migliaia di cervelli, conservati a scopo scientifico.
  4. Il peso del cervello umano è di circa 3 kg. ( conosco persone che secondo me lo hanno più leggero)
  5. Il cervello è costituito da circa il 75% di acqua,il 60% della sostanza bianca e 40% di materia grigia è che costituita da neuroni, che raccolgono e trasmettono segnali (Se hai un cervello come quello dell’acqua Lete, la materia grigia è molto meno
  6. Il cervello di un neonato cresce di circa tre volte la sua dimensione nel primo anno
  7.  Leggere ad alta voce e parlare spesso a un bambino promuove il suo sviluppo cerebrale.
  8. Il Jet lag frequente può danneggiare la memoria, probabilmente a causa degli ormoni dello stress
  9. Ogni volta che si richiama un ricordo o un pensiero nuovo, si sta creando una nuova connessione nel vostro cervello.
  10. Solo perché non ricordi non significa che non sogni. Tutti sognano!
  11. La maggior parte delle persone sogna di circa 1-2 ore a notte e hanno una media di 4-7 sogni ogni notte.

Sono tante le curiosità sul nostro cervello. Ho raccolto queste al momento perché mi hanno fatto pensare, sorridere o incuriosire.

Dovremmo investire di più sulla nostra mente, da quello che ho letto se lo merita proprio.

Lascia un commento

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.