Il Mare terapeutico

Libera le vie respiratorie.

Purifica la pelle, rendendola più pulita, giovane ed elastica. Infatti, l’azione esfoliante della sabbia insieme alla proprietà di antibiotico naturale dell’acqua salata aiutano a curare psoriasi, dermatiti e acne.

Permette la talassoterapia: un trattamento basato sull’azione dell’acqua del mare, sabbiature e alghe marine per stimolare il sistema circolatorio e contribuire ad alleviare dolori ossei e facilitare le riabilitazioni post-traumatiche.

Favorisce il movimento e l’attività fisica. Infatti, sono tante le occasioni per muoversi un po’: una nuotata in acqua, una passeggiata sul bagnasciuga, una partita a beach volley per esempio.

Inoltre, già il solo fatto di camminare su una superficie irregolare e morbida come la sabbia ci farà consumare più energia.

Una ricarica di vitamina D! Il sole ci aiuta a fissare il calcio nelle ossa, rendendole più forti e assicurando benefici sia alla crescita dei più piccoli, sia ai più anziani.

Il mare come cura contro lo stress

Infine, il mare è anche un potente antidepressivo. Stare in compagnia, fare attività fisica, stendersi al sole sono ottime alternative per alzare l’umore.

Una camminata sulla sabbia non ci farà fare solo esercizio fisico, ma è anche un buon modo per stimolare le migliaia di terminazioni nervose che si trovano sotto i nostri piedi, agendo proprio come un autentico massaggio.

Il rumore dolce e continuo delle onde è così cullante e rilassante che riesce addirittura a calmare l’ansia, e dopo una giornata di movimento continuo sarai talmente stanco che la qualità del tuo sonno sarà decisamente migliore!

Lascia un commento

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.