Covid-19: Non siamo mai contenti

Covid-19: Non siamo mai contenti

Trovata in Rete. La dedico a chi critica a prescindere.

“Chiudi i parrucchieri.
“Come faranno i parrucchieri a campare?”

Tieni aperti i parrucchieri.
“Ma come si fa a chiudere tutto e lasciare aperti i parrucchieri?”

Tieni le scuole aperte.
“Sì e poi i ragazzi portano il covid a casa”

Chiudi le scuole.
“Ma come si fa a lasciare i ragazzi a casa?!”

Apri tutto.
“Chiudete tutto”.

Chiudi tutto
“Aprite tutto”.

L’Europa non fa niente.
“L’Europa non ci aiuta”.

L’Europa ci dà 200 miliardi.
“Ci state riempiendo di debiti!”.

Chiudi le chiese.
“La gente ha bisogno di pregare”

Apri le chiese.
“Servi del Vaticano!”

Fermi il campionato.
“Non si può fermare il campionato, ci lavora un sacco di gente”

Apri il campionato.
“Questi sono pazzi! Pensano al calcio mentre la gente muore”

Dai il bollettino.
“Così terrorizzate la gente”

Non dai il bollettino.
“Cosa nascondono alla gente?”

Non metti restrizioni al trasporto pubblico.
“La gente è ammassata sugli autobus!”

Riduci la capienza sugli autobus e fornisci come alternativa biciclette, monopattini, pullman turistici e smart working
“La gente muore e questi pensano ai monopattini. E con lo smartworking stanno uccidendo i centri cittadini!”

Chiudi le discoteche.
“La gente ha bisogno di divertirsi”

Apri le discoteche.
“Pazzi!”

Tieni aperto per salvare l’economia.
“La gente muore di Covid!”

Chiudi tutto per non far circolare il virus.
“La gente muore di fame!”

Il governo decide chiusure e aperture.
“Conte dittatore, devono decidere i sindaci e le regioni”

Fai decidere ai sindaci e alle regioni.
“Il governo è irresponsabile, scarica tutto sui sindaci e le regioni””.

Nulla da aggiungere.

Dal WEB

Lascia un commento

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.