Alleviare il mal di testa senza farmaci

Patata o limone. È sufficiente tagliare 2 fettine e posizionarle sulle tempie: l’effetto è rilassante e antidolorifico al tempo stesso.
Aromaterapia. Arancia, citronella, eucalipto, lavanda, menta piperita, sandalo sono solo alcuni dei tanti odori che l’aromaterapia utilizza nella lotta all’emicrania, utilizzabili sia sotto forma di oli essenziali, sia sotto forma di candele e saponi.
Doccia calda. L’acqua che arriva a cascata su collo e schiena allenta la tensione dei muscoli e permette anche un miglior apporto sanguigno al cervello.Rimedi naturali per il mal di testa
Tisana. Bere un infuso a base di camomilla, fiori di arancio, lavanda, limone, maggiorana, melissa, passiflora o valeriana aiuta a rilassarsi e a sentirsi meglio.
Buio e riposo. Spesso il mal di testa deriva da un eccesso di lavoro e di stress: in questo caso l’unica soluzione è relax e riposo. Anche stare semplicemente sdraiati al buio, concentrandosi solo sul proprio respiro, è un modo per chiudere fuori dalla porta tutte le preoccupazioni., oltre ad essere un ottimo rimedio contro l’insonnia e la difficoltà ad addormentarsi.
Agopuntura. Uno studio della Duke University ha dimostrato che l’agopuntura è più efficace dei farmaci tradizionali nella cura delle emicranie, specialmente di quelle dovute alla tensione dei muscoli.
Sesso. Ebbene sì, il sesso aumenta la produzione di seratonina e dopamina, attenuando l’emicrania in atto e non solo, perché se praticato regolarmente aiuta a prevenire la formazione di cefalee.

Lascia un commento

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.